[at]

TEMPIO DI UOMONI LIBERI

 

Modena, Duomo, notte, sacrario della Ghirlandina.

 

La pioggia scende ad intervalli sulle teche, guardo le pietre ferite dal tempo e dai passi.

Nel sonno della città solo le insegne sono sveglie.

I volti attraversano la mia mente come fogli di un unico libro.

Una sola storia edificata con il sacrificio di molte vite.

Le pietre angolari della costituzione democratica sono fatte di carne.

Tanti volti, tante pietre.

La storia ripete sè stessa.

Nell’anno 1099, la popolazione erigeva il Duomo senza l’aiuto nè del vescovo nè del papa nè dell’imperatore: sola con la sua grande volontà.

La libertà dalle dittature gli Italiani l’hanno conquistata così: soli con la loro grande volontà.Senza papi, senza re.

La democrazia si nutre dal basso.

La pioggia continua a scendere a intervalli sulle teche.

 

La storia del Duomo in sintesi.

 

Il sacrario della Ghirlandina.

 

Documento interessante sulla genesi  e sulla antica funzione del s.d.G.

   © Luca Monaco - All rights reserved